• images/header/absolute/worldmap.png
  • images/header/top/logo.png

PERCORSI SOLIDALI

professione-life-coach-L-lnJEBKIl nostro impegno per il volontariato: collaborare attivamente per gli aiuti alle persone in difficoltà (leggi)

BIOARCHITETTURA

homegreen500La qualità di vita nelle nostre case dipende anche da un buono e stabile equilibrio energetico (leggi)

ACQUA BIOENERGETICA

acquaTrattamenti energetici con acque particolari per ritrovare e ristabilire equilibrio e armonia perduti (leggi)

PERCORSI PERSONALI

PercorsiPersonali3Percorsi mirati per riconoscere e sviluppare le nostre potenzialità nella ricerca del benessere interiore (leggi)

Succede nel cielo

Benedizione e Ringraziamento

14980561 1174288712659349 3898992836993622729 n

....Iniziate col benedire tutti ciò che incontrate, tutto ciò che fate, tutto ciò che siete poiché vi sono si delle formule magiche per fare in modo che alcune cose da semplici diventino complicate e a volte la mente umana ha necessità di cose complicate piuttosto che di cose semplici. Benedire è unʼottima possibilità, ringraziare è un'ottima possibilità e non è la stessa cosa: benedire, si possono benedire tutti i pensieri, tutto il corpo fisico, si possono benedire tutte le persone che si incontrano, le situazioni, per poter dare una svolta diversa, ringraziare invece vuol dire accettare tranquillamente tutto ciò che è e ringraziando, la realtà energetica cambia.
Questi sono due ottimi rimedi poiché fanno in modo che, nel momento in cui benedite o ringraziate, siete presenti a voi stessi poiché questa modalità non è una modalità automatica ma dovete potervi concentrare per una frazione di secondo su ciò che state facendo e questo vi permette così di fare un fermo, sia fisico che mentale, un respiro, benedire, ringraziare per andare a curare, a riportare in equilibrio, a sentire che cosa voi necessitate oppure l'altrui di che cosa necessita......
Meditazione del 13 novembre 2016 condotta da Antonella Maritan
 
Per leggere il testo integrale iscriviti al sito.

Il Cielo nel mese di Aprile

Con Aprile si passa dal cielo invernale a quello estivo: al crepuscolo si potranno notare ancora le costellazioni che hanno dominato il cielo degli ultimi mesi, tra cui Orione con le stelle Betelgeuse e Rigel, i Gemelli con Castore e Polluce e il Toro con la stella Aldebaran. Dalla parte opposta, nel cielo orientale, osserveremo invece le costellazioni che caratterizzeranno il cielo estivo.

LUNA - GIOVE: per quasi tutta la notte tra il 17 e il 18 Aprile si potrà osservare la Luna che si avvicinerà a Giove, nella parte inferiore della costellazione del Leone. 

LUNA - MARTE: tra il 24 e il 25 Aprile, intorno alla mezzanotte, si potrà osservare una notevole concentrazione di astri luminosi nel cielo notturno. Stiamo parlando della Luna, che in direzione Sudest sovrasterà un triangolo formato da Marte, la stella Antares e Saturno. 

LUNA - SATURNO: nella notte successiva, tra 25 e 26 Aprile, si ripeterà lo spettacolo della notte precedente con gli stessi protagonisti, ma la Luna questa volta si troverà a breve distanza da Saturno. 
(http://www.3bmeteo.com/)

Il Cielo nel mese di Marzo

E' Giove il grande 'mattatore' del cielo di marzo: il pianeta raggiungerà il periodo di migliore osservabilità per quest'anno a partire dall'8 marzo, giornata della donna, che il cielo festeggerà anche con il passaggio ravvicinato dell'asteroide 2013 TX68. Gli appuntamenti del mese continueranno il 9 marzo con l'eclissi totale di Sole, visibile dall'Oceano Pacifico, e con l'equinozio di primavera del 20 marzo.
A movimentare la situazione potrebbero arrivare perfino alcune 'palle di fuoco', pronte a solcare il cielo a sorpresa proprio come quella avvistata recentemente in Scozia.

Il Cielo nel mese di Febbraio

La Luna sarà protagonista di numerose congiunzioni con i pianeti, e sarà ancora possibile ammirare la cometa Catalina, che ha fatto capolino tra le stelle a Natale e Capodanno (anche se per l’osservazione è necessario disporre di un telescopio).
Il Sole di trova nella costellazione del Capricorno fino al 16, quando passerà in quella dell’Acquario.
La durata del giorno aumenta di 1 ora e 15 minuti circa dall’inizio del mese. La Luna raggiungerà il perigeo l’11 (364.364 km di distanza), e l’apogeo il 27 (405.376 km); si troverà in fase di Ultimo Quarto l’1, il novilunio sarà poi l’8 (ore 15:41), il Primo Quarto il 15 ed infine plenilunio il 22.
(meteoweb.eu)

Meditazioni per la terra

  • Noi siamo i Custodi della Terra
    ....e voi che avete scelto di manifestare la vostra fisicità per una esperienza personale, siete qui come CUSTODI della TERRA e questo vuole dire che se avete deciso di manifestare la vostra…
    Leggi tutto...

Meditazioni per la vita

  • ....Iniziate col benedire tutti ciò che incontrate, tutto ciò che fate, tutto ciò che siete poiché vi sono si delle formule magiche per fare in modo che alcune cose da semplici diventino complicate e a volte la mente umana ha necessità di cose complicate piuttosto che di cose semplici. Benedire è unʼottima possibilità, ringraziare è un'ottima possibilità e non è…
    Leggi tutto...

Meditazioni per la morte

  • La morte è un passaggio che avete già compiuto    tante e tante volte, nel corso della vostra infinita esistenza, non ve lo ricordate adesso qua, in questo momento ma quando succede allora si attivano tutta una serie di processi, anche fisici, che annullano la paura della morte, annullano la paura e mettono    in atto invece, un senso di tranquillità e di accettazione ovviamente se durante la…
    Leggi tutto...
Sei qui: CONTENUTI Rubriche Succede nel cielo

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per garantirne il corretto funzionamento e per capire come viene utilizzato, con il fine di migliorarne l'esperienza d'uso e per offrire contenuti in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui: Cookie Policy.