• images/header/absolute/worldmap.png
  • images/header/top/logo.png

PERCORSI SOLIDALI

professione-life-coach-L-lnJEBKIl nostro impegno per il volontariato: collaborare attivamente per gli aiuti alle persone in difficoltà (leggi)

BIOARCHITETTURA

homegreen500La qualità di vita nelle nostre case dipende anche da un buono e stabile equilibrio energetico (leggi)

ACQUA BIOENERGETICA

acquaTrattamenti energetici con acque particolari per ritrovare e ristabilire equilibrio e armonia perduti (leggi)

PERCORSI PERSONALI

PercorsiPersonali3Percorsi mirati per riconoscere e sviluppare le nostre potenzialità nella ricerca del benessere interiore (leggi)

Bioarchitettura

Indice
Bioarchitettura
Le grandi reti geodinamiche
Inquinamento energetico artificiale
D.E.A. - M.E.A.
L'ottagono

Criteri adottati nella costruzione in Bioarchitettura:

      CRITERI FISICI

  • Analisi del sito per le vicinanze di fattori inquinanti (chimico, elettromagnetico, aereo, luminoso, sonoro).
  • Analisi del terreno per proprie emissioni inquinanti (gas radon, rocce vulcaniche, acque in scorrimento, bonifiche palustri).
  • Disposizione della casa e degli ambienti secondo l'asse eliotermico; camere da letto distanti da masse metaliche
  • Uso dei cementi controllati, esenti da scorie, per le opere di fondazione.
  • Ferri d'armatura per le opere in C.A. senza il collegamento sequenziale e messi a terra per singola partizione.
  • Vespai areati senza materiale plastico
  • Murature perimetrali in mattoni d'argilla di grande spessore con incastri per tagli termici.
  • Solai in legno e dove non sia possibile in laterocemento.
  • Intonaci a calce
  • Tetto in legno con aerazione interna, senza barriere vapore e con tegole in argilla o lastre di rame.
  • Uso di isolanti naturali
  • Impianti elettrici ad albero e non ad anello con povertà di servizi.
  • Impianti idraulici con criteri di basso consumo, cisterne di recupero acqua piovana.
  • Fitodepurazione per le acque di scarico.
  • Riscaldamento e raffrescamento radiante a parete.
  • Inserimento di corpi riscaldanti a legna (Stufe radianti)
  • Uso di sistemi alternativi come Collettori solari e Fotovoltaico
  • Controllo dell'umidità interna tramite argille non cotte: murature o intonaci.
  • Finitura dei locali mediante pitture naturali o a chimica controllata
  • Pavimentazioni in pietra naturale, in cotto in linoleum o in legno trattato ad olio o cera.
  • Uso del colore come differenziazione delle funzioni dei locali.
  • Scelte d'arredo con materiali naturali e finiture non tossiche.
  • Limitazione d'uso di "petrolderivati"

      CRITERI METAFISICI

  • Ricerca e studio del gradiente energetico del sito e di eventuali ricordi.
  • Ricerca e studio delle Grandi reti geodinamiche (ortogonale e diagonale)
  • Cronoprogramma della costruzione mediante il calendario astro/lunare
  • Cerimonia di armonizzazione prima dell'inizio lavori.
  • M.E.A.
  • Controllo dei cementi mediante prodotti vibrazionali.
  • Controllo della risonanza di tutti i materiali con i futuri abitanti.
  • Disposizione degli ambienti dell'edificio secondo i criteri energetici.
  • Ricerca e studio delle piccole reti geodinamiche per le disposizioni d'arredo.
  • Esecuzione degli ambienti secondo la lettura dei caratteri e dei temperamenti. (architettura organica vivente)
  • Uso terapeutico della funzione colore
  • Schermatura con prodotti vibrazionali
  • Cerimonia di pulizia e dedicazione energetica alla fine dei lavori.


DANILO BERGAGLIO
Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.



Meditazioni per la terra

  • Noi siamo i Custodi della Terra
    ....e voi che avete scelto di manifestare la vostra fisicità per una esperienza personale, siete qui come CUSTODI della TERRA e questo vuole dire che se avete deciso di manifestare la vostra…
    Leggi tutto...

Meditazioni per la vita

  • ....Iniziate col benedire tutti ciò che incontrate, tutto ciò che fate, tutto ciò che siete poiché vi sono si delle formule magiche per fare in modo che alcune cose da semplici diventino complicate e a volte la mente umana ha necessità di cose complicate piuttosto che di cose semplici. Benedire è unʼottima possibilità, ringraziare è un'ottima possibilità e non è…
    Leggi tutto...

Meditazioni per la morte

  • La morte è un passaggio che avete già compiuto    tante e tante volte, nel corso della vostra infinita esistenza, non ve lo ricordate adesso qua, in questo momento ma quando succede allora si attivano tutta una serie di processi, anche fisici, che annullano la paura della morte, annullano la paura e mettono    in atto invece, un senso di tranquillità e di accettazione ovviamente se durante la…
    Leggi tutto...

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per garantirne il corretto funzionamento e per capire come viene utilizzato, con il fine di migliorarne l'esperienza d'uso e per offrire contenuti in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui: Cookie Policy.