• images/header/absolute/worldmap.png
  • images/header/top/logo.png

PERCORSI SOLIDALI

professione-life-coach-L-lnJEBKIl nostro impegno per il volontariato: collaborare attivamente per gli aiuti alle persone in difficoltà (leggi)

BIOARCHITETTURA

homegreen500La qualità di vita nelle nostre case dipende anche da un buono e stabile equilibrio energetico (leggi)

ACQUA BIOENERGETICA

acquaTrattamenti energetici con acque particolari per ritrovare e ristabilire equilibrio e armonia perduti (leggi)

PERCORSI PERSONALI

PercorsiPersonali3Percorsi mirati per riconoscere e sviluppare le nostre potenzialità nella ricerca del benessere interiore (leggi)

riflessioni

Questa sezione è dedicata ai “messaggi “ che ci vengono suggeriti dall'Arcangelo Uriele  il quale spinge le coscienze alla riflessione, trasformandoli in un profondo aiuto alla quotidianità.

L'Arcangelo Uriele è   chiamato “Luce di Dio”, e il Suo compito è quello di far giungere questa luce sul  piano fisico. Il fuoco crea la fusione nel centro del Sole, la fissione al centro della Terra e la Kundalini alla base della colonna Ange Unificationvertebrale. Attraverso la trasformazione si attiva  l'evoluzione sia della Terra che dell'uomo.                    

L’Arcangelo Uriele è Colui che guida e sostiene Mater Gaia.  Ha fatto in modo che noi si prendesse coscienza della Sua presenza per portare avanti un compito, sicuramente non facile, ma  di grande cambiamento, prima di tutto nei confronti di noi stessi, poi nei confronti di tutti coloro che, con fiducia, rispetto gioia e amore, vogliono trasformare la loro vita.

“Chi Canalizza non cade in trance e non perde coscienza; in uno stato di rilassamento profondo, riceve informazioni che provengono da una dimensione al di la di spazio e tempo.

Quando un essere che esiste in altre dimensioni vuole comunicare con noi, invia dei fasci di energia che contengono e trasportano codici di informazioni che sono recepiti dai nostri corpi sottili ed entrano nel nostro cervello passando attraverso il chakra della corona, posto sulla sommità del capo".

 

Il Channelling accade quando si conosce la bellezza del silenzio, quando si conosce il silenzio al di là delle parole, quando il Silenzio è la Guida.

La parola “riflessione” dunque vuole significare proprio questo, porsi in contatto con il proprio silenzio e la propria essenzialità per esprimere la volontà dell’energia Cosmica entrando così a far parte del Gioco Divino.

La presente sezione è riservata a chi si è registrato al sito. 
Se siete interessati a leggere i contenuti di questa sezione, iscrivetevi liberamente a Mater Gaia. (registrati)

Se siete interessati a partecipare alle meditazioni, scrivete a Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 

 

 

Meditazioni per la terra

  • Noi siamo i Custodi della Terra
    ....e voi che avete scelto di manifestare la vostra fisicità per una esperienza personale, siete qui come CUSTODI della TERRA e questo vuole dire che se avete deciso di manifestare la vostra…
    Leggi tutto...

Meditazioni per la vita

  • ....Iniziate col benedire tutti ciò che incontrate, tutto ciò che fate, tutto ciò che siete poiché vi sono si delle formule magiche per fare in modo che alcune cose da semplici diventino complicate e a volte la mente umana ha necessità di cose complicate piuttosto che di cose semplici. Benedire è unʼottima possibilità, ringraziare è un'ottima possibilità e non è…
    Leggi tutto...

Meditazioni per la morte

  • La morte è un passaggio che avete già compiuto    tante e tante volte, nel corso della vostra infinita esistenza, non ve lo ricordate adesso qua, in questo momento ma quando succede allora si attivano tutta una serie di processi, anche fisici, che annullano la paura della morte, annullano la paura e mettono    in atto invece, un senso di tranquillità e di accettazione ovviamente se durante la…
    Leggi tutto...
Sei qui: RIFLESSIONI

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per garantirne il corretto funzionamento e per capire come viene utilizzato, con il fine di migliorarne l'esperienza d'uso e per offrire contenuti in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui: Cookie Policy.